News / Eventi / Comunicati
14
gen
2016
 
14 gennaio 2016
Produzione di acciaio inox, una panoramica sul 3 trimestre del 2015

La pubblicazione dei risultati economici trimestrali dei principali produttori mondiali di acciaio inox rappresenta un'occasione importante per tutti gli operatori di questo comparto siderurgico per cogliere i “segnali del mercato” e per fare alcune previsioni sugli andamenti futuri.

Riprendiamo qui brevemente solo i dati fondamentali relativi al 3° trimestre 2015 (luglio-settembre): il quadro che emerge è quello di un produttore, Aperam, che primeggia sugli sia in termini di EBITDA (96 $ millioni) che utile netto (27,5$ milioni). Il produttore con maggior fatturato (Outokumpu 1.487 € milioni) presenta invece una redditività negativa. Tutti i produttori presentano dei dati di fatturato in contrazione rispetto al 2014, con una calo medio del 14,5%, causati dal trend negativo delle materie prime e quindi del prezzo medio di vendita.

Pur con le dovute cautele, i tre big sembrano infine concordi nelle previsioni leggermente più positive per il 2016, in cui si prospetta una ripresa favorita dall'attenuarsi dei fattori sfavorevoli – come la stabilizzazione del prezzo del nichel – e trainata dalle importazioni di EU e USA.